Comune di Colle di Val d'Elsa: Istruzione - Extra scuola

Giovedì, 18 Dicembre 2014

Extra scuola

Gli interventi di continuità educativa per il tempo libero e nei periodi di sospensione delle attività scolastiche, rivolti all'infanzia e all'adolescenza, si concretizzano nella realizzazione di progetti e di attività finalizzati a promuovere una socializzazione positiva ed a favorire, attraverso l'uso del tempo libero, l'acquisizione di strumenti di conoscenza e di autodeterminazione per la definizione della propria identità personale e sociale. Le attività educative extra scolastiche si collocano nell'ambito di un più ampio progetto formativo che deve caratterizzare ogni realtà e devono essere considerate come una delle occasioni che il sistema formativo integrato di un Comune, di una zona, mette a disposizione dei propri cittadini. Soprattutto la realizzazione ed organizzazione di attività educative e ricreative nel periodo estivo per i bambini nella fascia di età 4/11 anni risponde pienamente ai bisogni delle famiglie che al termine del calendario scolastico si trovano nell'impossibilità di accudire direttamente i figli e necessitano di sicurezze e garanzie di qualità dei servizi.

Extra Scuola - ESTIVO

Il comune di Colle di Val d'Elsa organizza nel periodo delle vacanze estive, attività a carattere educativo e ricreativo al fine di dare continuità, anche organizzativa, alle varie esperienze per le specifiche età, promosse durante l'anno scolastico.
Interventi specifici per il tempo extrascolastico estivo sono:
  • organizzazione di attività nel mese di luglio per i bambini delle scuole dell'infanzia denominata "Luglio Insieme".
  • il programma dell''Estate Ragazzi' per la fascia di età dai 7 agli 11 anni, in collaborazione con il Centro salesiano di Sant'Agostino e tutte le associazioni del volontariato sociale, culturale e sportivo del territorio.
Extra Scuole - INVERNALE

I progetti di sostegno scolastico che il comune di Colle di Val d'Elsa organizza nel periodo invernale e di apertura delle scuole, sono finalizzati alla socializzazione dei bambini di diversa estrazione sociale e provenienza e al fornire supporto per svolgere i compiti scolastici. Con l'aiuto di associazioni, giovani operatori, insegnanti volontari in pensione e non, i ragazzi sono coinvolti in un'esperienza didattica diversa dal solito, lontano dalla famiglia e dalla scuola, utile anche a conoscere altri ragazzi, altre realtà, a sviluppare interessi e trovare nuovi ruoli all'interno di una comunità più ampia. Le attività rivolte ai ragazzi della fascia di età 6/16 anni, si svolgono nei locali dell'ARCI e dell'associazione LA SCOSSA, in Via Oberdan 42, tutti i pomeriggi dalle ore 15:00 alle ore 19:00 ed il sabato mattina dalle ore 9:00 alle ore 12:00; da gennaio 2010 l'attività di doposcuola verrà seguita in collaborazione con la Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa, creando una rete di soggetti che sul territorio già operano con i ragazzi.


In Evidenza